Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'infinita fila di auto parcheggiate a Sant'Angelo di Roccalvecce di domenica. Il video

Il paese delle fiabe continua ad attirare migliaia di visitatori anche in tempo di coronavirus. Ma ora diversi residenti di Sant’Angelo di Roccalvecce sono preoccupati sul serio. Nell’ultimo fine settimana nelle strette vie del piccolo borgo si sono riversate circa 1.500 persone nella sola mattinata creando degli assembramenti che, vista la pandemia in atto, altrove non sono tollerati. Qualcuno per dare dimostrazione del pericolo che si corre domenica ha girato un filmato la mattina di domenica scorsa. Nel video si vedono centinaia di auto parcheggiate a bordo strada o nei prati intorno a uno degli ingressi di Sant’Angelo di Roccalvecce.