Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sequestrata azienda agricola e gregge di 550 pecore di presunto mafioso a Gela

(Agenzia Vista) Gela, 16 dicembre 2019Sequestrata azienda agricola e gregge di 550 pecore di presunto mafioso a Gelal valore complessivo dei beni immobili e mobili sequestrati, su proposta del Questore, ammonta a circa €.500.000,00. Venerdì scorso i poliziotti della divisione polizia anticrimine della Questura di Caltanissetta, collaborati dal Commissariato di Gela e dal Reparto prevenzione crimine Sicilia occidentale, hanno dato esecuzione a un decreto di misura di prevenzione patrimoniale a carico di Trubia Maurizio, inteso Enzo, allevatore di ovini e caprini in Gela, con sequestro di beni immobili e mobili. In particolare, su proposta del Questore di Caltanissetta, la sezione misure di prevenzione del locale Tribunale, ha disposto il sequestro dell'impresa individuale destinata all'allevamento di ovini e caprini intestata alla moglie, S.M. cittadina romena, dell'intero complesso aziendale, macchine agricole comprese, e altri beni mobili registrati, nonché il sequestro di terreni rurali per una superficie totale complessiva di oltre 6 ettari, 5 fabbricati, il tutto riconducibile a Trubia Maurizio. Fonte: Polizia di StatoFonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev