Nasce Onvos, Osservatorio per le vittime di omicidio stradale

Numero verde gratuito e un pool di esperti a sostegno

24.05.2018 - 15:00

0

Roma (askanews) - Monitorare l'applicazione della recente legge sull'omicidio stradale e tutelare le famiglie delle vittime, con un team di legali specializzati che forniranno una prima assistenza gratuita e consigli primari per ottenere giustizia e un indennizzo equo. Con questi obiettivi nasce Onvos - l'Osservatorio Nazionale Vittime di Omicidio Stradale - presieduto dall'avvocato Piergiorgio Assumma, penalista, esperto in omicidi stradali.

Negli studi di askanews, spiega i dettagli del progetto: "L'obiettivo di Onvos è quello di tutelare al massimo con il massimo delle garanzie le vittime e i familiari delle vittime di omicidio stradale. Persone che hanno seguito lesioni gravi o gravissime. Da qui, partiranno le informazioni e i consigli primari di Onvos per far capire quali sono i diritti del cittadino".

Nel 2016 si sono verificati in Italia oltre 175mila incidenti stradali, che hanno provocato più di 3.200 morti e quasi 250mila feriti. Nel 2017, secondo le prime stime, il trend è cresciuto del 3 per cento. Le principali cause degli incidenti sono l'uso del cellulare alla guida, la velocità elevata e l'uso e l'abuso di alcool e droghe. La legge del 2016 ha riconosciuto la differenza tra l'omicidio colposo e l'omicidio commesso da chi alla guida tiene un comportamento fortemente a rischio. Per l'omicidio stradale il rischio è il carcere con una pena che va dai 2 ai 7 anni.

"La norma è ancora per certi aspetti lacunosa e deve essere ancora definita con degli aspetti specifici. E questo sarà uno dei compiti di Onvos anche a livello di tutela preventiva che la norma sia efficiente, efficace ed effettiva".

"Lavoriamo su tutto il territorio nazionale tramite il numero verde risponderanno gli operatori; poi ci sarà l'incontro con gli esperti, e poi partirà la fase di tutela primaria e poi successivamente la tutela secondaria".

L'Osservatorio è online all'indirizzo onvos.it. Per informazioni il numero verde gratuito è 800144902.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti"

Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti"

(Agenzia Vista) Bologna, 16 novembre 2019 Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti" "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti". Così il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, intervenuto dal palco della kermesse del PD 'Tutta un'altra storia'. /courtesy Facebook Nicola Zingaretti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo le partiture

Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo le partiture

(Agenzia Vista) Venezia, 16 novembre 2019 Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo partiture Danni incalcolabili tra gli esercenti a Venezia dopo l'acqua alta di 187 cm che ha sommerso la città martedì notte. Arriva la richiesta disperata di aiuto anche del Conservatorio Benedetto Marcello che mostra centinaia di partiture rovinati dall’acqua e chiede aiuto ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero ai fans tra grazie e sesso: "Serve l'appuntamento per..." Video

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019