Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Lamborghini produce mascherine e visiere protettive

Roma, 2 apr. (askanews) - Si lavora a ritmo serrato a Sant'Agata Bolognese, nella sede della Lamborghini, reparto finiture interne, per realizzare mascherine chirurgiche e visiere protettive mediche. Il materiale andrà tutto al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, impegnato nella lotta alla pandemia da coronavirus. L'obiettivo, dicono dalla casa automobilistica, è la realizzazione di mille mascherine al giorno. In contemporanea vengono prodotte circa 200 visiere protettive mediche al giorno, in policarbonato, grazie a stampanti 3D. Il progetto è realizzato in collaborazione con l'Università di Bologna: il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche supervisionerà i test di validazione dei dispositivi medici realizzati da Lamborghini, prima della loro consegna all'ospedale. E come gesto di sostegno a tutta la nazione, ogni sera Lamborghini illumina gli storici palazzi della sede di Sant'Agata Bolognese con i colori della bandiera italiana.