Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siria, le forze del regime sono entrare a Maaret al Numan

Damasco, 27 gen. (askanews) - Le forze del regime siriano sono entrate a Maaret al-Numan. Le immagini della agenzia di stampa di regime Sanaa mostrano unità dell'esercito siriano muoversi tra le macerie della città che ha una grande importanza simbolica e strategica. Si trova infatti nell'ultima roccaforte del Paese in mano all'opposizione, ormai deserta dopo mesi di bombardamenti. Maaret al Numan è un centro nevralgico che si trova lungo l'autostrada M5 che collega Damasco ad Aleppo, la seconda città della Siria, un'arteria fondamentale ambita dal regime. È inoltre la seconda città più grande nella assediata provincia nord-occidentale di Idlib, l'ultima roccaforte delle forze anti-regime che ospita circa tre milioni di persone, la metà delle quali fuggite dalle violenze in altre aree.