Omicidio Khashoggi, Arabia Saudita infligge 5 condanne a morte

Restano forti dubbi su quello che per l'Onu è stata un'esecuzione

23.12.2019 - 17:01

0

Roma, 23 dic. (askanews) - L'Arabia Saudita ha condannato a morte cinque persone per l'omicidio di Jamal Khashoggi, il giornalista saudita ucciso lo scorso 2 ottobre 2018 all interno del consolato dell'Arabia Saudita a Istanbul. Altri tre imputati sono stati condannati a pene detentive per l'omicidio di Khashoggi, che sarebbe stato strangolato e poi fatto a pezzi all'interno della sede diplomatica.

Saud al Qahtani, ex consigliere del principe ereditario Mohammed ben Salman, non è stato processato per "insufficienza di prove" e il generale Ahmed al Assiri, ex numero due dei servizi di intelligence, è stato assolto con la stessa formula.

La vicenda dell'assassinio di Khashoggi aveva suscitato indignazione a livello internazionale: la Special rapporteur dell'Onu Agnes Callamard aveva concluso che l'uccisione del giornalista è stata un'esecuzione extra-giudiziale, affermando che vi sono prove sufficienti per procedere a ulteriori indagini su alti ufficiali sauditi, incluso il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman.

Il principe aveva negato ogni coinvolgimento, ordinando indagini della procura che hanno concluso che Khashoggi sarebbe stato ucciso in un'operazione dei servizi sauditi per riportare il giornalista dissidente a Riad "negoziando" il rientro con lui. Secondo la Bbc, il viceprocuratore generale Shalaan Shalaan ha affermato che l'omicidio non sarebbe stato premeditato dall'inizio dell'operazione bensì ordinato dal capo del team dopo aver ispezionato i locali del consolato "ed essersi reso conto che non era possibile portare la vittima in un luogo sicuro per negoziare".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Conte: "Incontro Renzi la prossima settimana, la mia porta sempre aperta"

Governo, Conte: "Incontro Renzi la prossima settimana, la mia porta sempre aperta"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 20 febbraio 2020 Governo, Conte: "Incontro Renzi la prossima settimana, la mia porta sempre aperta" "Mi ha chiesto l’incontro e ovviamente ho già risposto che sono ben disponibile e che la mia porta è sempre stata aperta e sarà sempre aperta quindi sicuramente ci vedremo la settimana prossima." Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, arrivando al Consiglio ...

 
Aviazione, 100 anni fa il raid aereo italiano Roma-Tokyo

Aviazione, 100 anni fa il raid aereo italiano Roma-Tokyo

Milano, 20 feb. (askanews) - 106 giorni di durata, 18mila km, 30 tappe con 4 scali tecnici per un totale di 34 atterraggi e 112 ore di volo alla velocità media di 160 km/h. Sono i numeri del raid aereo Roma-Tokyo, la storica impresa compiuta esattamente 100 anni fa, dal 14 febbraio al 31 maggio 1920, con 2 biplani Ansaldo SVA-9, dai piloti dell'Aeronautica militare italiana Arturo Ferrarin e ...

 
Open Arms, Evangelista (M5s): "Voto in Giunta giovedì, Lega e centrodestra sembravano avviliti"

Open Arms, Evangelista (M5s): "Voto in Giunta giovedì, Lega e centrodestra sembravano avviliti"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Open Arms, Evangelista (M5s): "Voto in Giunta giovedì, Lega e centrodestra sembravano avviliti" "Voto in Giunta su Open Arms giovedì, Lega e centrodestra sembravano avviliti". Così la Senatrice M5s Elvira Evangelista, intervenuta al termine della seduta odierna della Giunta per le immunità del Senato sul caso Open Arms. Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Djokovic si immerge nell'acqua gelida e lancia #NoleChallenge

Djokovic si immerge nell'acqua gelida e lancia #NoleChallenge

Roma, 20 feb. (askanews) - Il numero uno del tennis mondiale, Novak Djokovic, si è immerso in un ruscello gelido in Alto Adige e ha lanciato una sfida, #NoleChallenge. "Siamo sopravvissuti a questo ruscello di montagna" ha scritto su Instagram, postando il video in cui illustra la preparazione dell'esperimento con l'amico Constantino. "La mentalità è tutto - scrive Djokovic -. La pratica dei ...

 
La Corrida, Carlo Conti con la nuova edizione torna domani, venerdì 21 febbraio. C'è Ludovica Caramis

Televisione

La Corrida, Carlo Conti con la nuova edizione torna domani, venerdì 21 febbraio. C'è Ludovica Caramis

Domani, venerdì 21 febbraio su Rai1 alle 21.25, parte una nuova edizione de 'La Corrida', il varietà dedicato ai ‘dilettanti allo sbaraglio’, personaggi rigorosamente non ...

20.02.2020

Video Piero Pelù: no comment scritto sul petto per il risarcimento a Matteo Renzi. Ma mostra il dito medio

Il caso

Video Piero Pelù: no comment scritto sul petto per il risarcimento a Matteo Renzi. Ma mostra il dito medio

Piero Pelù non ha voluto commentare la vicenda del risarcimento che è stato costretto a pagare a Matteo Renzi. Il cantante ha dovuto versare al leader di Italia Viva 20mila ...

20.02.2020

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue tutte sballate. Ma sono positiva"

Social

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue sballate"

Elettra Lamborghini svela un segreto ai suoi follower e fan grazie alle Instastories del suo profilo Instagram: "Mentre stavo facendo un video - dice - mi sono arrivati gli ...

20.02.2020