La prima volta delle iraniane allo stadio dopo 40 anni

In migliaia allo stadio per Iran-Cambogia (finita 14 a 0)

11.10.2019 - 12:00

0

Teheran, 11 ott. (askanews) - Migliaia di donne, nello stadio Azadi di Teheran, hanno esultato mentre la nazionale iraniana di calcio vinceva 14 a 0 contro la Cambogia, in una partita valida per i mondiali del 2022. Non succedeva da 40 anni, da quando nel 1981 alle iraniane è stato vietato l'ingresso negli stadi.

"Abbiamo aspettato tanto tempo per vedere la nazionale giocare e ora siamo davvero contente", dice una tifosa. "Per me è la prima volta nello stadio, sono felicissima", dice un'altra ragazza.

Finora c'erano state solo un paio di eccezioni, ma dopo le pressioni della Fifa e la morte di una giovane tifosa, Sahar Khodayari, che si era data fuoco per protesta, l'Iran ha dato il via libera. L'ingresso sarà consentito comunque solo per le partite internazionali e in un'area delimitata dello stadio. La strada per le donne iraniane verso una vita senza condizioni è ancora lunga.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della sua audizione al Copasir: "Avverto una grande responsabilità, che qualcuno rappresenta come un potere, sull'intelligence. Cerco di interpretare questo compito nel rispetto della legge: la responsabilità ...

 
Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Roma, 23 ott. (askanews) - Raffaella Carrà contro "La vita in diretta" e Rai1. Lo fa nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di "A Raccontare Comincia Tu", in onda su Rai3 da giovedì 24 ottobre. "La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po' tutto, non tutto mi piace. Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte ...

 
Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Roma, 23 ott. (askanews) - "Rimango sorpreso quando Salvini si ritrova a pontificare quotidianamente sulla questione Barr, mi ha sollecitato a chiarirla. Credo che sia legittima la sua richiesta di chiarimento, eccomi qui. Io la verità l'ho riferita in sede istituzionale, mi sorprende come Salvini, che ha una grande responsabilità perchè era ministro dell'Interno e si è candidato a guidare il ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019