Lunetta Savino: con "Rosa" la sessualità femminile oltre i tabù

Dal 18 settembre il film di Katja Colja su rinascita di una donna

14.09.2019 - 01:02

0

Roma 13 set. (askanews) - Lunetta Savino offre una grande prova d'attrice nel film "Rosa", opera prima di Katja Colja nei cinema dal 18 settembre. La protagonista ha sessant'anni, è sposata da quaranta, ed è paralizzata dal dolore per la perdita di una figlia. Ma un giorno scopre che la figlia Maja vendeva sex toys insieme a Lena, una parrucchiera che organizza incontri per donne sulla riscoperta del corpo e della sessualità. Da quel momento, piano piano, Rosa inizia il suo percorso di rinascita. Un percorso che passa anche attraverso l'erotismo femminile, che al cinema sembra ancora un tabù.

"E' un grande passo, proprio perché di questo non si parla, ma non si parla non solo nel cinema, non si parla un po' dappertutto. E' un argomento tabù, poi messo così vicino al tema del lutto, del dolore, no? Però era la sfida principale che mi ha convinto a farlo. Appunto è difficilissimo raccontare o far vedere una donna che prova piacere, perché veniamo da secoli di un mondo raccontato e di un racconto fatto dagli uomini e per gli uomini.

Le cronache ogni giorno ci raccontano di corpi di donne violati, di femminicidi, ma allo stesso tempo sempre più spazio prendono movimenti collettivi di donne che denunciano, rivendicano, si battono contro i tabù che ancora oggi resistono. Savino, a questo proposito, dice: "E' la reazione, dei colpi di coda di un mondo un po' anacronistico, perché le donne sono andate avanti, non si può di evitare di accettare la libertà femminile. La libertà anche di una donna che dice: basta, con te non ci voglio più stare.

Però di fronte a tutto questo credo che il modo migliore sia rappresentare e parlare della vitalità e della forza delle donne".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, viceministro Economia Misiani (Pd): "Al lavoro subito e duramente su manovra"

Governo, viceministro Economia Misiani (Pd): "Al lavoro subito e duramente su manovra"

(Agenzia Vista) Roma, 16 settembre 2019 Governo, viceministro Economia Misiani (Pd): "Al lavoro subito e duramente su manovra" La cerimonia del giuramento dei Sottosegretari di Stato nella Sala dei Galeoni, alla presenza del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Il viceministro dell'Economia, Antonio Misiani, al termine del giuramento a Palazzo Chigi: "Sulla manovra il ministro Gualtieri ha ...

 
Salvini a Pontida: apriamo porte Lega, pronti ai referendum

Salvini a Pontida: apriamo porte Lega, pronti ai referendum

Pontida (Bg), 16 set. (askanews) - Il grande raduno di Pontida ha visto Matteo Salvini protagonista delle nuova battaglia contro il governo giallorosso, formatosi in seguito alla crisi che lui stesso ha aperto. Per questo l'ex ministro dell'interno si propone come guida dell'opposizione e lancia l'idea di "Aprire le porte della Lega, abbracciare, allargare" agli italiani "schifati dal tradimento ...

 
Joe Bastianich canta "Cheek to cheek" con Simona Molinari

Joe Bastianich canta "Cheek to cheek" con Simona Molinari

Roma, 16 set. (askanews) - Joe Bastianich e Simona Molinari sono i protagonisti della terza puntata di "Un Palco per Due", nuovo format prodotto da Showlab e Twister in collaborazione con Fiat e Lavazza, in onda domani martedì 17 settembre alle 23.15 su Rai2. Hanno accettato di salire su un palco di un locale milanese, senza sapere chi sarebbe stato il "collega" che li avrebbe affiancati. Dopo ...

 
Arrestati capi ultrà della Juve, ricattavano il club

Arrestati capi ultrà della Juve, ricattavano il club

Roma, 16 set. (askanews) - Blitz nel cuore della curva della Juventus. È iniziata alle prime ore della mattina una vasta operazione della Polizia di Stato di Torino nei confronti delle frange ultrà della Juventus. Nell'ambito dell'operazione "Last Banner", la Digos di Torino ha eseguito 12 misure cautelari nei confronti dei capi e dei principali referenti dei "Drughi", di "Tradizione-Antichi ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019