DiCaprio si innamora della Formula E e produce un documentario

Lo svela al Toronto Film Festival, si intitola "And we go green"

12.09.2019 - 16:01

0

Toronto, 12 set. (askanews) - Leonardo DiCaprio in veste di produttore dall'animo ambientalista ha svelato al Toronto International Film Festival (TIFF) - al via oggi fino al 15 settembre - il suo ultimo progetto: "And we go green", un documentario sulla Formula E, competizione dedicata alle auto elettriche.

Il regista Fisher Stevens:

"Ci è stato portato da Leonardo DiCaprio, è stata una sua idea. Ha seguito le gare di Formula E e forse ha cercato di farsi coinvolgere da questo sport. È un grande ambientalista, abbiamo appena girato un film intitolato 'Prima dell'inondazione'. È venuto da me e mi ha detto 'dobbiamo fare un film su questo'".

"Stiamo anche lottando contro Trump. Perché per me, Trump sta rappresentando l'industria del combustibile fossile, giusto? Quindi stiamo dicendo, una specie di 'ciao, ciao amico', non ci puoi fermare. Questo è un altro motivo importante per cui voglio fare questo film".

"Si usava dire 'Corri la domenica, vendi il lunedì. È quello che accade in Formula E - ha spiegato il co-regista Malcolm Venville, sottolineando che le batterie finiscono in auto fatte da Porsche, Audi, Nissan, Renault, da chiunque. Nel giro di uno o due anni tutti i principali produttori passeranno all'elettrico in base ai dati della Formula E".

Il campione mondiale di Formula E, il francese Jean Eric Vergne, racconta:

"La prima volta che sono arrivato alla Formula E, è vero che era bruttissimo non sentire il rumore del motore, sentire il vento sul casco, abbiamo sensazioni molto diverse sulla velocità. Abbiamo capito che la maggior parte delle sensazioni sulla velocità erano dovute prevalentemente al rumore".

Il documentario seguirà per un anno le gare e il fondatore del campionato di Formula E, lo spagnolo Alejandro Agag:

"Ciò che ci manca sono più sostenitori, un pubblico che segua la Formula E. Avvicinarci al grande pubblico. Questo, per esempio, è qualcosa che un documentario come questo può ottenere, con Leonardo DiCaprio, con i piloti, affinché la gente conosca meglio i piloti, perché la gente alla fine segue le persone".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Lodi deserta: le immagini della zona rossa

Coronavirus, Lodi deserta: le immagini della zona rossa

Roma, 27 feb. (askanews) - Lodi è deserta. Da queste immagini diffuse dai carabinieri, si vedono strade vuote della cittadina nella zona epicentro del focolaio in Italia del coronavirus. Intanto la Procura di Lodi ha avviato un'indagine esplorativa per far luce sulla diffusione del virus e sulla gestione dell'emergenza da parte degli ospedali di Codogno, Casalpusterlengo e Lodi. Il fascicolo è ...

 
Coronavirus, Speranza: in arrivo piano per rilancio economia

Coronavirus, Speranza: in arrivo piano per rilancio economia

Milano, 27 feb. (askanews) - No a facili ottimismi, ma neanche paura. É il messaggio che il ministro Speranza ha rivolto all'aula del Senato durante la sua informativa urgente: "Per il coronavirus si guarisce spontaneamente nell'80% dei casi nel 15% dopo cure sanitarie, solo il 5% presenta sintomi gravi e il trasso di mortalità è di poco sopra il 2%", ha detto. "Descrivere l'Italia in modo ...

 
La vigna diventa hitech (e biologica) grazie ai robot

La vigna diventa hitech (e biologica) grazie ai robot

Milano, 27 feb. (askanews) - La vigna diventa hitech grazie ai robot. Dai sensori che monitorano le singole piante al sistema robotizzato anti parassiti che elimina i pesticidi, l'agricoltura di precisione può rivoluzionare il settore , come spiega il professor Andrea Bonarini del Dipartimento di elettronica, informazione e bioingegneria del Politecnico di Milano, responsabile del Laboratorio di ...

 
Samanta Togni prende a calci il sacco da boxe in palestra a Dubai durante il viaggio di nozze: Mi è presa così
Social

Video Samanta Togni prende a calci il sacco da boxe in palestra a Dubai durante il viaggio di nozze: Mi è presa così

Samanta Togni prende a calci il saccone da boxe nella palestra del Park Hyatt Hotel di Dubai, dove si trova in viaggio di nozze con il marito, Mario Russo. La bella insegnante di ballo, nativa di Terni, sta trascorrendo la luna di miele nell'emirato arabo, dopo il matrimonio celebrato al Mulino Eroli di Narni e la prima parte del viaggio di nozze in Lapponia (guarda il video qui). Dopo aver ...

 
Samanta Togni prende a calci il sacco da boxe in palestra a Dubai durante il viaggio di nozze: Mi è presa così

Social

Video Samanta Togni prende a calci il sacco da boxe in palestra a Dubai durante il viaggio di nozze: Mi è presa così

Samanta Togni prende a calci il saccone da boxe nella palestra del Park Hyatt Hotel di Dubai, dove si trova in viaggio di nozze con il marito, Mario Russo. La bella ...

27.02.2020

Video Coronavirus, anche Belen Rodriguez con la mascherina: "Che fine abbiamo fatto"

Social

Video Coronavirus, anche Belen Rodriguez con la mascherina: "Che fine abbiamo fatto"

Allarme Coronavirus, anche la modella e showgirl Belen Rodriguez indossa la mascherina. L'argentina pubblica il video sulle sue instastories, provando a sdrammatizzare la ...

27.02.2020

Achille Lauro torna San Francesco, una preghiera per annunciare il videoclip di Me ne frego (che esce oggi)

Musica

Achille Lauro torna San Francesco, oggi esce il videoclip di Me ne frego

di Giuseppe Silvestri Sarà un altro colpo di teatro. Non può che essere così. Basta l'annuncio sui social per far capire che il videoclip di Me ne frego, il pezzo portato da ...

27.02.2020