Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Equitazione, i ragazzi disabili del San Raffaele di Viterbo incantano ai Campionati mondiali

Sul palcoscenico mondiale dell’equitazione al FEI Worldchampioship 2022, domenica 18 settembre, si sono esibiti i ragazzi, disabili e normodotati, del San Raffaele Viterbo che hanno nuovamente incantato il pubblico testimoniando il ruolo sociale del cavallo e l’importanza della riabilitazione equestre. “Per noi è estremamente importante essere qui oggi in un contesto di così ampia diffusione perché ci permette di diffondere a una platea sempre più vasta quello che stiamo proponendo da molto tempo: favorire l’inclusione dei soggetti con delle disabilità di tipo cognitivo con ragazzi normodotati”, ha dichiarato il Piergiorgio Guidorzi, direttore sanitario della struttura viterbese.