Tuscania al PalaMalècontro il Taviano

Volley A2 maschile

Tuscania al PalaMalè
contro il Taviano

24.11.2018 - 18:59

0

Ottava di andata del girone blu della serie A2 Credem Banca con la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley che domenica alle 18 al PalaMalè di Viterbo ospita Pag Taviano. Dopo l’arrivo in settimana del nuovo coach, cresce l’attesa per vedere all’opera la nuova formazione targata Vincenzo Nacci. “Il nostro campionato inizia da oggi -aveva affermato capitan Pierlorenzo Buzzelli domenica scorsa dopo la sconfitta con Piacenza. Con Taviano cercheremo di fare punti ed iniziare una striscia positiva”. Per quanto riguarda gli ospiti, tra i quali l’ex capitano bianco azzurro, Matej Cernic, i pugliesi hanno una sola vittoria all’attivo, domenica scorsa in casa con Tinet Gori Wines Prata, e tre incontri terminati ai vantaggi nonostante siano una squadra costruita con ben altre ambizioni di classifica. “La prima settimana con il nuovo coach è stata molto interessante – è il commento del libero bianco azzurro Alessandro Sorgente. Nacci ci ha spiegato il suo modo di giocare e in palestra abbiamo cercato di metterlo in pratica. E' stata una settimana importante, ci siamo allenati bene. Per quanto riguarda Taviano, è una squadra che viene da un periodo negativo ma che nell'ultima partita è riuscita a prendere i tre punti, quindi verrà da noi con l'idea di continuare la striscia positiva. Anche loro sono una squadra costruita con altri obiettivi e non rispecchia la classifica che hanno. Presenta giocatori importanti come il nostro ex capitano Matej Cernic che è il loro 'ispiratore' e dovremo riuscire ad arginarlo per avere vita più semplice”. “Domenica andremo in campo per fare punti -conclude- sarà importante vincere sia per la classifica ma soprattutto per il morale e per il nostro fantastico pubblico. Sono convinto che sarà l'inizio di una striscia positiva". La probabile formazione di coach Licchelli vede palleggiatore il nazionale bulgaro Dimitrov, opposto l’iraniano Vahid. In banda Cernic e Caci con Astarita e Baldari sempre pronti a subentrare. Al centro Smiriglia e Bonola, libero Bisci.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano"

Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano"

(Agenzia Vista) Roma, 17 ottobre 2019 Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano" "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano". Così il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini sul red carpet della 14esima Festa del Cinema di Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019