Tuscania, falsa partenzaClub Italia ok al PalaMalè

Volley A2 maschile

Tuscania, falsa partenza
Club Italia ok al PalaMalè

16.10.2018 - 10:42

0

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA-CLUB ITALIA CRAI ROMA 0-3

PARZIALI 15-25, 22-25, 23-25

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA Peslac, Osmanovic, 15 Bertoli 7, Formela 5, Fabi 6, Pizzichini 2, Sorgente (L), Buzzelli (k), Panciocco 1, Fall 1, Gentilini (L), Cappelletti, Piedepalumbo, Ragoni All. Morganti

CLUB ITALIA CRAI ROMA Stefani, Biasotto, Canciotta, Zonta, Motzo 7, Magalini, Federici (L), Maletto 7, Recine 11, Benedicenti (L), Dal Corso, Di Marco, Mosca 10, Gamba 18, Salsi 3 All. Cresta

ARBITRI Brancati e Mattei

Esordio amaro per la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania sconfitta in casa da Club Italia Crai Roma. Sovvertendo il pronostico la formazione federale porta a casa l'intera posta in palio grazie a qualche elemento in giornata no tra i padroni di casa e la voglia di arrivare su ogni palla dei giovani azzurrini. Coach Morganti schiera il sestetto con la diagonale Peslac - Osmanovic, Formela e la novità Panciocco in posto quattro, Fabi e Pizzichini al centro, libero Sorgente. Dall’altra parte della rete, Monica Cresta schiera Salsi - Recine, Motzo - Gamba, Mosca e Maletto centrali, libero Federici.

Primo set Si inizia con un punto a punto fino al 9 parti. Poi con Zonca in battuta, gli azzurrini provano un primo allungo 9/12. Morganti ferma il tempo. Al rientro in campo ace di Zonca che poi sbaglia dai 9 metri 10/13. Tuscania si disunisce, massimo vantaggio ospiti 10/15. Seconda palla di Peslac, Club Italia ricorre al video-check per invasione su azione precedente: le riprese danno ragione agli ospiti 11/17 e ancora massimo vantaggio. Formela spara fuori l'11/18, Morganti lo cambia con Bertoli. Pipe vincente di Mosca, 12/20, il coach locale richiama i suoi in panchina. Al rientro è il solito Recine che risolve un'azione prolungata 12/21. Il Tuscania prova a reagire 14/22. Ancora Recine trova un mani fuori che vale il set point 15/24. Una pipe dello stesso Racine regala il primo set a Club Italia 15/25.

Secondo set Padroni di casa in campo con Bertoli al posto di Panciocco. Club Italia parte sulla scia dell'entusiasmo del primo set e prova subito a scappare 2/5. Fallo a rete degli ospiti che ricorrono al video-check che dà ragione agli arbitri 3/5. Formela passa sopra il muro e Tuscania raggiunge gli ospiti 11/11. Gamba trova la rete e Tuscania passa in vantaggio 13/12. Osmanovic risolve uno scambio prolungato 14/12. Bertoli incontenibile, Monica Cresta richiama i suoi in panchina 15/12. Al rientro , Recine trova un mani fuori poi mura Formela 15/14. Doppio Recine ed è ancora parità 17/17. Motzo fuori misura 20/18. Osmanovic risolve uno scambio prolungato e Cresta ricorre al secondo time-out 21/18. Alla ripresa, Bertoli sbaglia dai 9 metri 21/19. Gamba mette a terra il 21/20 e Morganti ferma il tempo. Al rientro Mosca su Formela 21/21. Ancora Gamba 22 pari. Muro di Motzo, punto Club Italia 22/23. Fallo in palleggio 22/24 set point ospiti. Gamba mura Osmanovic 0/2 Club Italia, 22/25.

Terzo set Torna Panciocco al posto di Formela. Muro di Bertoli dopo un lungo scambio 4/2. Si prosegue punto a punto. Morganti cambia i centrali, dentro Bara Fall per Pizzichini 10/10. Ace Gamba, fuori Panciocco per Formela 11/13. Fallo a rete di Peslac, Club Italia prova a scappare, Morganti chiama il time-out 12/15. Al rientro palla slash punto ospiti 12/16. Cambio anche per gli ospiti, fuori Mosca per Cianciotta per la battuta 15/18. Osmanovic spara fuori misura, massimo vantaggio ospiti 15/19, Morganti ferma il tempo. Alla ripresa del gioco il solito Recine risolve con un pallonetto un lungo scambio 15/20. Muro di Fabi su una pipe, 17/20, gli ospiti ricorrono al time-out. Al rientro è ancora Recine che trova il tocco fuori 17/21. Dentro Cappelletti per Fabi. 19/21. Torna Fabi 19/22. Bertoli spara fuori, Tuscania chiede il video-check per tocco del muro. Le riprese danno ragione agli arbitri 19/23. Muro ospite su Peslac ed è match point. Bertoli annulla 20/24. Ancora muro di Bara Fall a tenere vive le speranza dei padroni di casa 21/24. Ancora il centrale bianco azzurro risolve una palla slash 22/24. Coach Cresta ferma il tempo. Attacco da seconda linea, punto Tuscania. Club Italia ricorre alle riprese. Punto Tuscania 23/24. Mosca chiude un primo tempo ed è il punto partita 23/25.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Colosseo illuminato con il tricolore per la Festa della Repubblica

Il Colosseo illuminato con il tricolore per la Festa della Repubblica

(Agenzia Vista) Roma, 03 giugno 2020 Il Colosseo illuminato con il tricolore per la Festa della Repubblica In occasione dei festeggiamenti per la Festa della Repubblica, il Colosseo è stato illuminato con i colori della bandiera italiana. Ecco le immagini del Colosseo al chiaro di luna illuminato con il tricolore. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Di Maio e Ministro esteri francese a cena con un piatto di carbonara: “La migliore del mondo”

Di Maio e Ministro esteri francese a cena con un piatto di carbonara: “La migliore del mondo”

(Agenzia Vista) Roma, 03 giugno 2020 Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha cenato con Jaean-Yves Le Drian, Ministro degli Esteri Francese, al centro di Roma, in zona Campo dei Fiori, presso il Ristorante “Luciano, cucina italiana”. Nel menù della cena anche un piatto di Carbonara. “La migliore del mondo” queste le parole di Di Maio all’arrivo del piatto. Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Tiziano Ferro con Jovanotti, ecco "Balla per me": un duetto che promette di essere l'hit dell'estate
MUSICA

Tiziano Ferro con Jovanotti, ecco "Balla per me": un duetto che promette di essere l'hit dell'estate

Promette di essere una hit dell’estate 2020. Una ballata energica e poi Tiziano Ferro e Jovanotti sono una potenza. Si chiama “Balla per me”, il nuovo singolo dei due cantanti (e cantautori), tratto dall’ultimo album “Accetto Miracoli”. Da venerdì 5 giugno sarà sulle radio, per ora va già forte su Youtube. Ferro ha così realizzato il sogno di cantare con quello che è in assoluto uno dei suoi ...

 
Di Maio a cena con il Ministro degli Esteri francese: "Qui c'è il re della carbonara"

Di Maio a cena con il Ministro degli Esteri francese: "Qui c'è il re della carbonara"

(Agenzia Vista) Roma, 03 giugno 2020 Di Maio a cena con Ministro Esteri Francia: “Questo ristorante è il re mondiale della carbonara” Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha cenato con Jaean-Yves Le Drian, suo omologo francese, presso il Ristorante “Luciano, cucina italiana” a Campo dei Fiori. “Benvenuto, questo ristorante è il re mondiale della carbonara” queste le parole con cui Di Maio ha ...

 
Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

Stasera in tv 4 giugno va in onda la settima puntata della sesta stagione di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" (Sky Uno ore 21,15). Lo chef romano nato a San Francisco cerca ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno un altro episodio della serie "New Amsterdam"

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno un altro episodio della serie "New Amsterdam"

Stasera in tv 4 giugno appuntamento con la serie "New Amsterdam" (Canale 5, ore 21, 20). Si trappa dell'episodio dieci della seconda stagione. La trama: le detenute di Rikers ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno il film "Il cosmo sul comò" con Aldo, Giovanni e Giacomo. Appuntamento su Italia 1

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno il film "Il cosmo sul comò" con Aldo, Giovanni e Giacomo. Appuntamento su Italia 1

Stasera in tv 4 giugno va in onda il film "Il cosmo sui comò" (Italia 1 ore 21,30). La pellicola è del 2008, la regia di Marcello Cesena, nel cast Aldo Baglio, Giovanni ...

04.06.2020