Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vbc, Arianna Andreaniè il primo acquisto

Arianna Andreani

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

La Vbc Viterbo riparte da Arianna Andreani, classe 1987, libero di provata esperienza a cui coach Giandomenico ha voluto affidare la linea difensiva della nuova Vbc 2019/20. Cresciuta nelle giovanili del Narni, Arianna vi ha poi militato per dodici anni durante i quali ha collezionato ben tre promozioni in serie B1 prima di approdare a Cisterna di Latina (B2) per poi essere chiamata da Flavio Zambelli ad Orvieto dove ha disputato anche la serie superiore. Il prossimo anno la Vbc Viterbo farà la sua prima "storica" apparizione in un campionato nazionale, un palcoscenico importante che ti ha visto protagonista a più riprese. Uno straordinario mix di grinta ed esperienza il tuo, fondamentale per il sestetto di Giandomenico. “Un gran traguardo quello che abbiamo raggiunto lo scorso anno, spero che la prossima stagione sarà lo stesso, certo gli obiettivi saranno diversi ma personalmente io punto sempre al massimo e se lavoreremo sodo sono sicura che potremmo toglierci grandi soddisfazioni anche quest'anno”. A proposito del nuovo coach, vi siete già incontrati? Cosa pensi di lui? “Sono onorata di essere allenata da un allenatore così esperto che ha militato anche in campionati di serie A. Non ho ancora avuto modo di conoscerlo di persona ma abbiamo parlato per telefono ed ho avuto ottime impressioni, diciamo che vediamo la pallavolo nello stesso modo”. Da neopromossa la Vbc avrà come primo obiettivo la salvezza. Pensi che si possa aspirare a qualcosa di più? “Non si può sapere. Per ora voglio solo fare un grande in bocca al lupo a tutta la Vbc Viterbo, al coach e tutte le mie future compagne di squadra”.