Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, Fratelli d'Italia trionfa anche nelle scuole e conquista la consulta studentesca provinciale

Massimiliano Conti
  • a
  • a
  • a

Piccoli fratelli d’Italia crescono. E conquistano per il secondo anno consecutivo la consulta studentesca provinciale. Alessandro Esposito dell’Iis Colasanti di Civita Castellana è stato eletto lunedì scorso nuovo presidente dell’organo di rappresentanza degli studenti superiori della Tuscia con il 70% delle preferenze. Come il predecessore Luca Tallarico (anche lui proveniente dallo stesso istituto civitonico), Esposito è un militante di Azione studentesca, movimento che a livello nazionale è stato ricostituito nel 2016 e che nella provincia di Viterbo è apparso per la prima volta lo scorso anno, conquistando subito la guida della consulta provinciale.

 


Vicepresidente è stato eletto Lorenzo Capalti, già rappresentante d’istituto all’Orioli ed ex presidente della commissione Arte, cultura e musica. Emma Mancini, dell’istituto Dalla Chiesa di Montefiascone è stata eletta invece segretaria.

 

Sono state, inoltre, modificate le 8 commissioni di lavoro: edilizia scolastica e legalità; efficientamento trasporti; ambiente ed ecologia; arte e cultura del territorio; sport e benessere psicofisico; presenza mediatica e giornalistica; identità e politica studentesca; Pcto e orientamento universitario.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 23 NOVEMBRE (Edicola digitale)