Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, ristoratore scarica rifiuti nel fiume Marta. Denunciato dai carabinieri forestali

  • a
  • a
  • a

Il titolare di un ristorante è indagato per smaltimento illecito di rifiuti nel fiume Marta.

A denunciarlo i carabinieri forestali di Montefiascone che dopo aver constatato abbandoni di rifiuti da attività d’impresa in prossimità e all’interno dell’alveo del corso d’acqua in un’area del sito d'Importanza comunitaria (Alto corso Fiume Marta) e soggetta a tutela paesaggistica, lo hanno individuato attraverso le telecamere di videosorveglianza.

Grazie all'utilizzo delle telecamere, i carabinieri sono riusciti ad dentificar il mezzo utilizzato per lo sversamento degli scarti.