Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, elezioni. Confronto Mazzoli-Rotelli. Pnrr e infrastrutture i temi caldi

Mattia Ugolini
  • a
  • a
  • a

Ospitati da Medioera, il Festival delle cultura digitale, Mauro Rotelli ed Alessandro Mazzoli hanno dato vita al primo - e forse ultimo - confronto elettorale di questa tornata. Nello spazio attivo Lazio Innova, a Valle Faul, i due candidati, moderati da Massimiliano Capo, si sono alternati sul palco parlando di Pnrr, infrastrutture, digitalizzazione, caro energia e conflitto russo-ucraino.

 

Nonostante questa campagna elettorale, caratterizzata dai toni aspri tra i diversi schieramenti in campo, il confronto tra il candidato di centrodestra e quello di centrosinistra è stato corretto e pacato. Del resto, i due si conoscono da anni: “Ci siamo incontrati per la prima volta ai tempi dell’università - ha detto Rotelli - come rappresentanti degli studenti”.

 

Il primo commento è, appunto, sulla campagna elettorale: “E’ diversa - ha detto Rotelli -, dato che nel periodo estivo non era mai stata fatta. Devo dire che, caduto Draghi, c’è stato un periodo d’impasse su come affrontarla. C’è chi, come me, ha scelto sagre e festival, poi ovviamente la parte digital, quindi i social”.

 

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 18 SETTEMBRE (Edicola digitale)