Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Trasporti Viterbo, venerdì prossimo sciopero dipendenti Cotral

  • a
  • a
  • a

Venerdì prossimo, 16 settembre. il sindacato Faisa Cisal ha proclamato uno sciopero di quattro ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 12:30 alle 16:30. Saranno garantite tutte le corse fino alle 12:30 e quelle alla ripresa del servizio alle 16:31. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter BusCotral.

"Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dall’organizzazione sindacale- si legge nella nota della Faisa Cisal -: per la mancata convocazione da parte del prefetto; per il mancato rispetto degli accordi del 6 giugno 1991 e del 3 maggio 2017 in materia di trasferimento e allocazione del personale operatore di esercizio, addetto all’esercizio e coordinatore di esercizio; per la mancata risoluzione dell’applicazione unilaterale aziendale dell’articolo 34 del Ccnl autoferrotranvieri; per la mancata applicazione dell’accordo sul personale di verifica titoli di viaggio; per la mancata trasparenza sui carichi di lavoro e turnazioni rotative annuali e la mancata riorganizzazione dei cicli produttivi relativi alla manutenzione della Bu Gomma".

"Per la discordante gestione degli accordi in materia di riserva di deposito; per la gestione delle ciclazioni, dell’orario di lavoro e della congedibilità nelle officine di trazione della Roma- Viterbo. Al precedente sciopero di 4 ore della Faisa Cisal del 29 maggio 2020 ha aderito il 4,6% dei dipendenti in servizio nella fascia oraria interessata dall’agitazione".