Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, Santa Rosa. Furti durante la fiera, denunciati tre borseggi

  • a
  • a
  • a

Un week end di Santa Rosa sostanzialmente tranquillo per le forze dell’ordine che sono state schierate durante il Trasporto e nel giorno della Fiera. Nessuna rissa o episodio violento. Il dispositivo di sicurezza messo in campo dal Questore sembra aver funzionato.
Si sono registrati solo tre furti durante la Fiera di domenica nella zona di vai Marconi e verso piazza del Comune. Infatti tre persone hanno denunciato di essere stati vittime di borseggiatori che, sfruttando la grande calca delle persone, specie nel pomeriggio dopo che si è interrotta, hanno affollato le vie dove erano state posizionate, dopo tre anni di attesa a causa dello stop per la pandemia, le bancarelle.

 

I banchi erano molti meno a causa del maltempo della mattina di domenica 4 settembre, tuttavia nel pomeriggio sono state migliaia le persone che non hanno voluto mancare l’appuntamento con la fiera per una passeggiata tra le bancarelle. Un’occasione che i ladri specializzati del borseggio di solito non si fanno scappare. Infatti il dispositivo di sicurezza ha previsto l’impiego sul campo, ossia tra la gente che curiosa tra la merce esposta, di diversi agenti in borghese e non che hanno agito da deterrente facendo diminuire i borseggi.

 

Tuttavia, come detto, tre persone sono rimaste vittime di furto. Ad uno è stato portato via un borsello mentre negli altri due casi, sembra, i ladri sono riusciti a sfilare i borsellini con il denaro da delle borse di due donne. 
Cercare i responsabili, anche se nelle vie ci sono diverse telecamere, è impresa ardua. Considerata la calca tra i banchi è più che cercare un ago in un pagliaio.