Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, Santa Rosa. Torna la fiera del 4 settembre, un'esplosione di colori

B. M.
  • a
  • a
  • a

Dopo due anni di stop, oggi, 4 settembre, finalmente torna anche la fiera in centro, altro passaggio senz’altro fondamentale nel calendario degli eventi in onore della santa bambina. Attesi centinaia di stand e bancarelle (dal Comune non sono stati forniti numeri precisi) che occuperanno gran parte della città dentro le mura, con prodotti e merce di ogni genere, prelibatezze tipiche locali ma non solo. 
E’ il giorno insomma della festa dedicato agli acquisti. Un’occasione di convivialità e ritorno delle tradizioni, prima ancora che un’opportunità di rilancio economico per il settore del commercio ambulante da due anni a questa parte alquanto bistrattato. 
Come detto, sono moltissime le vie e le piazza interessate: da piazza San Sisto a piazza della Rocca, ovunque un insieme di colori, odori e sapori. 

 

La fiera si svolgerà per l’intera giornata, dall’alba al tramonto. Per consentirne il regolare svolgimento, la polizia locale ha predisposto un’apposita ordinanza, in vigore dalle 6 di questa mattina e fino alla mezzanotte. 
Divieto di circolazione e sosta (con rimozione per chi lo infrange) a piazza San Sisto, via Garibaldi, piazza Fontana Grande, via Cavour, piazza del Plebiscito, via Ascenzi, piazza Martiri d’Ungheria, piazza dei Caduti, largo Benedetto Croce, via Marconi, piazza Verdi, via Fratelli Rosselli, via Matteotti, piazza della Rocca, via Amendola, via e piazza San Faustino, via Cairoli, via Carletti e via del Meone. In via Signorelli sarà istituito il senso unico di circolazione, nella direzione da via del Pilastro a piazza San Faustino, con l’obbligo di svoltare in via delle Mura-via Santa Maria Liberatrice (in questo tratto è predisposto il divieto di transito per i veicoli con massa superiore, a piano carico, a 3,5 tonnellate).

 

In via Sermonaldo-via San Giovanni Decollato è istituito il senso unico di marcia, da via Santissima Maria Liberatrice-piazza della Trinità, in direzione di piazza Martiri d’Ungheria-via El Alamein. In via San Bonaventura e in piazza della Vittoria la circolazione è consentita esclusivamente ai residenti e agli operatori economici. 
Sarà infine consentito il transito in via Faul e in via El Alamein ai mezzi dei soli operatori commerciali che viaggiano in direzione di piazzale Martiri d’Ungheria. La versione integrale dell’ordinanza della polizia municipale è consultabile alla sezione albo pretorio del sito istituzionale del Comune: www.comune.viterbo.it.