Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, sindacalista picchiato a Corchiano. Acquisiti i filmati delle telecamere

  • a
  • a
  • a

Saranno i filmati delle telecamere a fare luce sull’aggressione subita dal sindacalista della Fmca Cisl Giampiero Vaselli il 5 agosto davanti alla sua abitazione di Corchiano. Il ceramista, dipendente della Gsi di Gallese, ha denunciato di essere stato aggredito da un collega, della Uiltec (sindacato nel quale ha militato fino a sei mesi fa) che lo ha colpito con calci e pugni senza dargli modo di reagire. Vaselli è stato dimesso dal pronto soccorso dell’ospedale Andosilla di Civita Castellana con una prognosi di 10 giorni ed ha presentato querela ai carabinieri.

 

I militari della Compagnia di Civita Castellana stanno seguendole, da quello che filtra, avrebbero già acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza che sono sulla strada che da Civita Castellana va verso l’abitazione di Vaselli a Corchiano. Da quello che sembra infatti il ceramista aggredito avrebbe notato l’uomo che poi lo ha picchiato alla guida di un’auto che lo avrebbe seguito in un tratto del tragitto verso casa.

 

 

Poi lo ha ritrovato sotto la sua abitazione dove è avvenuta l’aggressione. Insomma le telecamere potrebbero in qualche modo avvalorare il racconto almeno per quanto riguarda il presunto inseguimento. Agli inquirenti sarebbe stata indicata una persona specifica anche se i carabinieri stanno portando a termine tutte le operazioni per riscontrare la versione.