Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, caldo. Bollino rosso in città, ma da mercoledì 6 luglio sarà tregua

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Un’altra giornata con caldo record. Anche oggi la città dei papi è inserita dal ministero della Salute in quelle da bollino rosso per le ondate di calore insieme ad altre 19 città italiane dove scatta l’allerta 3. Insieme a Viterbo ci sono Ancora, Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti e Roma. 

 

Il caldo record tuttavia ha le ore contate. da domani è previsto un lieve calo delle morsa del caldo, le città da bollino rosso scenderanno a 9 su 27 con un aumento dei capoluoghi in giallo, livello di allerta 1 compresa Viterbo. Oggi è prevista una temperatura di 20 gradi alle 8 di mattina per salire a 35 alle 14 con una temperatura percepita di 36 gradi.

 

Continua dunque l’emergenza di tutte le strutture: Comune e Asl in primis. I consigli sono sempre gli stessi: bere molta acqua, evitare pasti pesanti e non uscire nelle ore più calde. Il consiglio è rivolto in particolar modo alle persone fragili, gli anziani in primis.
Il Comune nei giorni scorsi ha acquistato una grossa scorta di bottigliette d’acqua da mezzo litro (3.000 pezzi) che sono state date ai volontari della protezione civile e alla polizia locale per distribuirla a turisti e persone in difficoltà.