Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, incidente sulla Flaminia al confine con Magliano Sabina. Cinque feriti, grave una donna

  • a
  • a
  • a

Grave incidente nella notte tra il 30 giugno e il 1 luglio al chilometro 62 della Flaminia nel territorio del comune di Magliano Sabina al confine con Civita Castellana. Alle 22.30 di giovedì sera, due autovetture di sono scontrate frontalmente in un tratto di strada che non presenta curve. Una Daihatsu condotta da una donna di 45 anni di residente a Civita, con a bordo sua figlia  e una sua amica, si è scontrata frontalmente con una Bmw con a bordo due ragazzi di Gallese.

 

Le cinque persone sono rimaste ferite nello scontro, ad avere la peggio la conducente della Daihatsu che i sanitari hanno trasportato con Pegaso all'ospedale Belcolle di Viterbo. Altri due feriti meno gravi sono stati accompagnati all'ospedale di Civita Castellana. Sul posto oltre ai sanitari del 118 sono arrivate e due squadre di vigili del fuoco di Civita Castellana e Poggio Mirteto. A far luce sulla dinamica dell’incidente saranno i carabinieri del nucleo radiomobile di Poggio Mirteto. A complicare lo scenario lo sversamento sulla sede stradale di liquidi infiammabili.

 

A seguito dell'impatto l'occupante di un veicolo è rimasto bloccato all'interno dell'abitacolo ed è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco per poi essere preso in carico dal personale del 118. I pompieri sabini - supportati nelle prime fasi dai colleghi del distaccamento di Civitacastellana intervenuti inizialmente per la vicinanza territoriale al luogo del sinistro - hanno poi effettuato la bonifica dell'area dai liquidi fuoriusciti ripristinando la sicurezza della viabilità lungo un’arteria molto transitata. Sul luogo anche pattuglie dei carabinieri per gli adempimenti di competenza.