Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, Laura Voccia nominata presidente del Lions Club di Tarquinia

Anna Maria Vinci
  • a
  • a
  • a

Passaggio della campana: Laura Voccia nuovo presidente del Lions club Tarquinia La dottoressa Voccia subentra all’avvocato Paolo Pirani.  Nell’ambito della cerimonia i lions hanno fatto anche il resoconto delle numerose iniziative all’insegna della cultura, sociale e salute. “Ringrazio i soci per la loro fiducia - afferma la neo presidente -. Nel nuovo anno lionistico cercherò di raggiungere importanti obiettivi, tenendo conto delle necessità, dei bisogni e delle risorse locali, per aiutare il nostro territorio e chi ha bisogno, con una linea programmatica che seguirà quanto già portato avanti dal club locale”. 

 


 

“Ringraziamo il presidente Pirani - affermano i soci - che, nonostante i numerosi impegni professionali, in questi 4 anni si è fatto promotore di tante iniziative di altissimo livello, riuscendo a coinvolgere tutti i soci, seguendo il motto che ci contraddistingue: ‘we serve, essere al servizio degli altri’. Grazie anche alle aziende e agli imprenditori che ci hanno sostenuti nelle attività”. 
Ecco le iniziative svolte nel 2021: nell’ambito del Divino Etrusco, sostenuto il concorso culinario DivinMangiando. Per la Giornata contro la violenza sulle donne, è stato organizzato il convegno, per il progetto Rondini-centro di ascolto, da Semi di Pace. Poi il concerto“Aspettando il Natale 2021”, con il Consortium Musicum di Roma, diretto da Roberta Ranucci; con il ricavato è stato acquistato un monitor multiparametrico per la sala operatoria dell’ospedale. 

 

Il LIons club Tarquinia ha poi promosso il corso Blsd alla scuola Sacconi; ha promosso il convegno sulla violenza e le truffe agli anziani. Ha anche donato un contributo per le strumentazioni del laboratorio, in ricordo della prof Stefania Giorgi all’istituto Cardarelli; ha collaborato a “Un poster per la pace”. Per la tutela del patrimonio artistico, in collaborazione con la Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, i lions hanno fatto restaurare un tabernacolo e un‘opera pittorica della cattedrale. Infine, hanno realizzato una raccolta di fondi dei soci per l’Aidl e donato un cane di allerta per diabete a due bambini affetti da questa patologia.