Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, incidente a Tre Croci. Fuori strada con la moto: cinquantenne al Gemelli in elicottero

  • a
  • a
  • a

E’ stato trasportato d’urgenza al policlinico Gemelli di Roma per le gravi lesioni riportate a una gamba. Pauroso incidente in moto ieri nel primo pomeriggio nei pressi di Tre Croci. Intorno alle 15 un moto, per cause che sono ancora da accertare, è finita fuori strada mentre percorreva la strada provinciale Carcarelle in direzione di Vetralla. In sella alla moto c’era un cinquantenne viterbese che è rimasto gravemente ferito.

 

Secondo una prima ricostruzione ha perso il controllo del mezzo che dopo una prima sbandata ha colpito il guard rail. Un impatto violentissimo con la barriera che avrebbe provocato gravi ferite. I soccorsi, da quello che si è appreso, sono stati allertati da alcuni automobilisti che hanno notato la moto a terra e il corpo del cinquantenne a qualche metro di distanza. Sul posto sono arrivati dunque i sanitari del 118 che, vista la gravità della situazione, hanno fatto atterrare l’eliambulanza poco lontano. 
A preoccupare le condizioni di una gamba. per questo è stato disposto il trasferimento in elicottero al Policlinico Gemelli in codice rosso. L’uomo è stato ricoverato e la prognosi ancora ieri sera era riservata. Le sue condizioni sono, in ogni caso gravi.
Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso. Come detto, secondo la ricostruzione che sta emergendo, non ci sono altri mezzi che sono coinvolti nell’incidente. 

 

La moto è finita fuori strada in maniera autonoma dopo che il centauro ha perso improvvisamente il controllo in prossimità di una curva. Sarà lui eventualmente a chiarire se, magari, ha dovuto effettuare qualche manovra improvvisa per evitare un animale che attraversava o qualche ostacolo sulla strada.