Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Fibra ottica Viterbo, chiusura buche al via

Beatrice Masci
  • a
  • a
  • a

Dopo mesi di attesa, contrassegnati da proteste, polemiche e spesso incidenti con auto rovinate a causa delle buche, sono finalmente partiti i lavori di pavimentazione e ripristino delle strade, a conclusione degli interventi per la fibra ottica. Occhio dunque alle disposizioni, che per esigenze d'intervento potranno essere modificate.

La ditta ha presentato al Comune un crono-programma dei lavori. Intanto, da ieri, è stato istituito, con ordinanza del commissario, il divieto di sosta, con rimozione forzata su entrambi i lati, in via dell’Artigianato, via Guidobaldi, viale Baracca, via Campo Scolastico, via Consolini, via Marescotti, strada Santa Barbara, via Tagete, via Tarconte, via del Tintoretto, via del Ghirlandaio, via Porsenna, via Verrocchio, via Tuscania, strada Capretta, via Apollo di Vejo, via Raffaello, via Piero della Francesca, via Antonello da Messina, via del Pinturicchio, via Filippo Lippi, via dei Buccheri, via Castello di Longula, via S. M. in Silice, via Agnesotti, via Vico Quinzano, via Vico Squarano, via del Carmine, via Buon Pastore, via Ioppi, via I Maggio, via Monte Pizzo, strada della Palanzana, via Niccolò Tommaseo, via Ciro Menotti, via Gran Sasso, via Monti Cimini, piazza Genova, via Granati, via Lomellino D’Aragona, via Adige, via Pola, via Nagni, via Cardarelli, via Villanova, via Bonaventura Tecchi, via Luigi Rossi Danielli e via Sant’Antonio.

In queste vie, in caso di necessità, potrà essere disposto anche il divieto di circolazione o il senso unico alternato. Ogni ulteriore modifica dell’ordinanza sarà comunicata ai cittadini, con apposita segnaletica, almeno 48 ore prima l’inizio dell’intervento. Nuovi disagi, dunque, ma questa volta finalizzati a rimettere in sesto le strade del capoluogo. In questo modo si pone fine alla sfilza di lamentele, giustificate, da parte dei cittadini, per mesi alle prese con buche, spesso larghe come crateri, lasciate dagli operai al termine dei singoli interventi di posa della fibra ottica.