Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, cimitero di Orte chiuso il lunedì e nelle ore più calde. Fioccano le polemiche

Esplora:

Sergio Nasetti
  • a
  • a
  • a

Il nuovo servizio di gestione del cimitero comunale, partito lo scorso 1° aprile, non piace a molti cittadini. Da subito si sono levati cori di proteste sui social e al centralino dell’ufficio comunale preposto, soprattutto per quando riguarda le nuove disposizioni sugli orari di apertura e chiusura del luogo di culto.
Nel particolare viene contestata la chiusura dell’ora di pranzo dalle ore 13 alle 16 nel periodo estivo e quella del lunedì per l’intera giornata tutto l’anno.

 

L’assessore ai Servizi cimiteriali Roberta Savoia tenta di rassicurare gli utenti: “In questo primo periodo, che ricordo è sperimentale, il servizio nasce dall'esigenza di dover garantire la presenza costante di personale per motivi di sicurezza. Il cimitero è grande, ora c'è un ascensore che spesso crea problemi agli utenti, perlopiù anziani, e l'utilizzo delle scale di alcuni utenti per poter curare il loculo di un loro caro portano alla necessità di garantire assistenza continua per tutto l'orario di apertura”. 

 


 

“In questi anni – aggiunge Roberta Savoia - la ditta non aveva l'obbligo di vigilare costantemente il cimitero, ma solo quello di garantire l'apertura e la chiusura. Questo non è più possibile. Da qui è nata l'esigenza di modificare gli orari, che in ogni caso potranno essere rivisti. In molti comuni il cimitero rimane chiuso la domenica pomeriggio. Questa soluzione l'abbiamo esclusa e sperimenteremo la chiusura delle prime ore pomeridiane nel periodo estivo dove è sempre minore l'affluenza”. “Il giorno di chiusura - conclude l’assessore - è necessario perché molte attrezzature cimiteriali dovranno essere ristrutturate e questo porterà ad avere necessità di tempi costanti di lavoro”. Questi sono i nuovi orari di apertura al pubblico del cimitero comunale, che fanno tanto discutere: quello invernale, dal 16 ottobre al 15 aprile, dal martedì alla domenica dalle ore 8 alle ore 16.
Quello estivo, dal 16 aprile al 15 ottobre dal martedì alla domenica mattina dalle ore 8 alle 13; il pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19.