Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, camper della polizia per dire no alla violenza sulle donne

  • a
  • a
  • a

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e di promozione della salute contro ogni genere di violenza “#Lottocontrolaviolenza” promossa dalla Asl di Viterbo, tra le iniziative organizzate dalla Questura di Viterbo è prevista la presenza nel capoluogo del camper della Polizia di Stato “…questo non è amore”. Il camper sarà in piazza del Plebiscito martedì 22 marzo e in via Enrico Fermi, nelle adiacenze dell’ingresso della Cittadella della Salute, giovedì 24 marzo, sempre dalle 10 alle 16.

 


All’interno del camper saranno presenti operatori della Questura di Viterbo specializzati nel contrasto alla violenza di genere, unitamente ad un medico psicologo della Asl di Viterbo ed esponenti delle strutture antiviolenza del capoluogo, in modo tale da poter offrire all’utenza interessata una consulenza informativa di natura sanitaria, giuridica e sociale.

 


Dopo la costante attività messa in atto dai poliziotti della Questura di Viterbo che ha permesso di conseguire importanti risultati nel contrasto ad ogni forma di violenza di genere ed a seguito della collaborazione e della firma di specifici protocolli di intesa con enti e strutture antiviolenza per meglio assistere le vittime dei reati e garantire un percorso di recupero ai “maltrattanti”, questo è un ulteriore e significativo segnale di presenza della Polizia di Stato a fianco di tutti i cittadini, soprattutto i più deboli.