Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, accoltellato al Sacrario. Le indagini della polizia: si stringe il cerchio per identificare gli aggressori

  • a
  • a
  • a

Proseguono le indagini della squadra mobile per cercare di identificare le due persone che nella notte di sabato hanno picchiato e accoltellato un trentenne aggredendo anche la persona che era con lui.
Gli agenti della squadra mobile stanno concentrando le indagini, da quello che si è appreso, nell’ambiente degli “sbandati” che ruota intorno al Sacrario e a San Faustino. Un aiuto potrebbe arrivare dalle telecamere. La scientifica ha raccolto tracce davanti alla chiesa degli Almadiani dove sono avvenuti i fatti all’una di notte circa. I due uomini -sono stati fermati da due ragazzi, probabilmente italiani, che gli hanno chiesto di accendere. Poi l’aggressione, senza un motivo: una delle vittime è stata ferita con un coltello a una coscia.