Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, incidente sulla Cimina. Gravissima ragazza di 24 anni, altri tre feriti

  • a
  • a
  • a

Una ragazza di 24 anni in gravissime condizioni, una donna in codice rosso ed altri due trentenni feriti. Viaggiavano tutti sulla stessa Alfa Romeo che alle 2 di notte di ieri è finita fuori strada finendo la sua corsa contro un albero lungo la Cimina. Sono stati tutti portati a Belcolle. La giovane di 24 anni è quella che è in più serie condizioni. Quando è stata soccorsa dai sanitari del 118 poco dopo lo scontro la situazione per lei è apparsa disperata. E’ stata trasportata in ambulanza a Belcolle per un serio politrauma. Da quello che si è appreso al momento delle operazioni dei soccorsi non era cosciente.

 

 

E’ stata trasportata al pronto soccorso con un codice rosso anche una coetanea che era con lei in auto sempre con diverse ferite e contusioni in tutto il corpo. Entrambe sono state ricoverate nell’ospedale di Viterbo e per loro la prognosi resta riservata. Insieme a loro, a bordo dell’Alfa Romeo, c’erano due trentenni che sono rimasti feriti anche se in maniera meno grave. Hanno riportato principalmente dei tagli al volto a causa dei vetri dell’auto che sono andati in frantumi a causa del violentissimo impatto con l’albero.
L’incidente, nel quale non sono stati coinvolti altri veicoli o mezzi, è avvenuto intorno alle due. L’auto, secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri che sono intervenuti sul posto, ha sbandato mentre era diretta verso Viterbo finendo contro un albero che sta proprio a ridosso della sede stradale all’altezza del bivio per San Martino al Cimino.

 

Sono ancora in corso degli accertamenti per capire chi, tra i quattro che erano in auto, era al volante al momento dell’impatto. Per estrarre dall’auto una delle donne ferite c’è stato bisogno dell’intervento dei vigili del fuoco che hanno dovuto tagliare le lamiere contorte per affidarla alle cure dei sanitari del 118. I carabinieri hanno raccolto le prime frammentarie testimonianze anche pr capire quando è veramente avvenuto l’impatto. Cioè quando hanno atteso i quattro prima che venissero chiamati i soccorsi. Al momento, stando ai primi rilievi, non sembrerebbero essere coinvolti altri veicoli. Non sono state trovate tracce di altri mezzi. Non si esclude che chi era al volante ha perso il controllo per evitare un animale.