Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Esplosione a Orte, gravi le condizioni di moglie e marito

  • a
  • a
  • a

Esplosione in villetta, gravi in ospedale moglie e marito di 85 e 73 anni.  L’esplosione sarebbe avvenuta in cucina. I proprietari erano all’esterno, ma nelle immediate vicinanze, per cui sono stati investiti dalle macerie. I vicini, tra cui i figli della coppia che vivono poco distanti, hanno udito l’esplosione e hanno immediatamente dato l’allarme. 
Sono intervenuti i vigili del fuoco di Viterbo e Civita Castellana, i carabinieri e due mezzi del 118. I pompieri hanno immediatamente individuato i feriti, raggiunti ed estratti, per poi affidarli alle cure dei sanitari che hanno effettuato sul posto le prime manovre per stabilizzarli, per poi trasferirli a Belcolle.

 


I
Le operazioni sono proseguire fino a tarda sera con l’ausilio dei riflettori per mettere in sicurezza l’intera area, a cominciare  da due bombole ritrovate integre.

 

 

La villetta, pur se a cadere è stata solo la dependance, è stata posta sotto sequestro in attesa di ulteriori verifiche di stabilità. I vigili del fuoco dovranno stabilire, inoltre, le cause che hanno determinato lo scoppio.