Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, marijuana coltivata nella serra all'interno dell'appartamento. Arrestato

  • a
  • a
  • a

Coltivava marijuana all’interno di una serra che aveva allestito all’interno del suo appartamento. Ma il giro di spaccio che si era innescato grazie questa produzione in proprio è stato intercettato dagli agenti della squadra mobile che, dopo un blitz nell’appartamento hanno arrestato il “coltivatore”. Si stratta di un 42enne del capoluogo per il quale sono scattate le manette con l’ipotesi di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

Le attività hanno avuto inizio con un servizio di appostamento sotto l’abitazione del soggetto attenzionato durante il quale gli operatori, notato l’uomo salire a bordo della propria autovettura, lo hanno fermato in condizioni di sicurezza e sottoposto a perquisizione personale.

 

Gli accertamenti investigativi sono proseguiti anche al domicilio dell’individuo, all’interno del quale è stata rivenuta sostanza stupefacente, in particolare marijuana (in parte già essiccata e custodita in barattoli e in parte ancora in fase di coltivazione e vegetazione), oltre a vari flaconi di fertilizzante per piante, attrezzatura per la coltivazione e una “grow box” (ossia una piccola serra adibita alla coltivazione, comprensiva di lampade).  Il quantitativo totale di droga sequestrata all’interno dell’appartamento è circa 290 grammi.