Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, percepiscono reddito di cittadinanza senza titolo. Quindici denunce

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Orte, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Viterbo, hanno scoperto e denunciato per illecita percezione del reddito di cittadinanza 15 persone di cui 12 di origini straniere e 3 italiane che in totale hanno percepito 74.500 euro complessivamente.

L’attività investigativa ha seguito una preventiva azione informativa sviluppata dai Carabinieri della Stazione di Orte che successivamente hanno investigato le persone sospettate collaborati dai carabinieri del Nil per la poro parte di competenza. I 15 denunciati a vario titolo hanno omesso di dichiarare la loro vera residenza, la loro reale permanenza in Italia nell’ ultimo decennio, e non hanno comunicato il loro reale reddito cosi da risultare indigenti, oltre ad omettere di comunicare eventuali familiari residenti e percettori di reddito da prestazioni lavorative.

Al termine delle investigazioni sono dunque stati denunciati per illecita percezione del reddito di cittadinanza e sono state avviate le procedure per bloccare l’erogazione dei soldi.