Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, pusher in trasferta a Roma. Sorpreso a cedere cocaina, arrestato

  • a
  • a
  • a

Presunto pusher viterbese arrestato durante una “trasferta” nella capitale. A far scattare le manette ai suoi polsi sono stati i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Roma Montesacro. I militari hanno fermato il giovane durante un controllo contro lo spaccio. Il 24enne, originario della provincia di Viterbo, è stato notato mentre a bordo della sua auto in via Jacopone da Todi, cedeva ad un giovane diverse dosi di cocaina. E’ scattata la perquisizione: nelle sue tasche sono state rinvenute e sequestrate 14 dosi della stessa droga e 350 euro in contanti. E’ stato tradotto nelle camere di sicurezza.