Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, Covid. Aumentano ancora i ricoveri, posti letto anche a Montefiascone

  • a
  • a
  • a

Altri due morti positivi al Covid i contagi che non accennano a scendere e i ricoveri che hanno raggiunto quota 87 con la ripertura del reparto di Medicina Covid anche a Montefiascone. La pressione sulla rete ospedaliera continua ad aumentare: nel bollettino di ieri la Asl di altre due persone ricoveate ma, soprattutto, da ieri i positivi “ospedalizzati” non stanno più solo a Viterbo ma anche sul Colle Falisco. Nello specifico secondo i dati forniti dalla Asl, aggiornati alle 11 di ieri, 31 persone sono ricoverate nel reparto di malattie infettive, 7 in terapia intensiva Covid, 42 presso la medicina Covid di Belcolle, 7 presso la medicina Covid di Montefiascone.

 

Ieri è stato ufficializzato il decesso di altri due anziani: un cittadino di 83 anni residente a Bagnoregio e di uno di 96 di Orte. Erano entrambi ricoverati presso l’ospedale Belcolle
Sempre ieri sono stati ufficializzati 669 i nuovi casi di positività: 148 a Viterbo, 42 Vetralla, 38 Civita Castellana, 30 Bolsena, 29 Montefiascone e Tuscania, 25 Vitorchiano, 22 aAcquapendente, 21 Nepi, 20 Fabrica di Roma, 19 Canepina, 16 Tarquinia, 15 Ronciglione, 14 Orte e Soriano nel Cimino, 13 Montalto di Castro e Monterosi, 12 Caprarola, 11 Capranica, 10 Sutri, 7 Bassano Romano, Gallese e Gradoli, 6 Capodimonte, Faleria, Marta, Valentano e Vasanello, 5 a Bomarzo, 4 Bagnoregio, Calcata, Carbognano, Castiglione in Teverina, Corchiano, Graffignano, Latera, San Lorenzo Nuovo e Vignanello, 3 Canino, Castel Sant’Elia, Oriolo Romano e Piansano, 2 Arlena di Castro, Blera, Civitella d’Agliano, Farnese, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Onano, Vallerano e Villa San Giovanni in Tuscia, 1 Bassano in Teverina, Cellere, Lubriano, Monte Romano, Proceno e Vejano.

 

Sono guariti 370 pazienti: 85 a Viterbo, 23 Civita Castellana, 19 Fabrica di Roma e Montefiascone, 18 Montalto di Castro e Vetralla, 15 Soriano nel Cimino, 14 Tuscania, 13 Orte, 11 a Capranica, 10 a Tarquinia, 9 a Sutri, 8 Canepina, Marta e Vitorchiano,7 Ronciglione, 6 Acquapendente, 5 Corchiano, Gallese, Grotte di Castro, Nepi, Blera e Canino, 4 Bassano in Teverina, Calcata, Oriolo Romano, Vallerano e Vignanello, 3 Capodimonte, Caprarola e Carbognano, 2 Bagnoregio, Bassano Romano, Bolsena e Ischia di Castro, 1 Arlena di Castro, Bomarzo, Castel Sant’Elia, Castiglione in Teverina, Cellere, Civitella d’Agliano, Farnese, Graffignano, Monterosi, San Lorenzo Nuovo, Valentano e Vejano.
Oltre alle persone ricoverate ce ne sono altre 11.729 chestanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 27324 il numero delle persone negativizzate, 508 i deceduti dall’inizio della pandemia. 
Dall’inizio dell’emergenza effettuati 288622 tamponi, 1975 tra giovedì e ieri mattina. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 33734.