Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, elezioni comunali. Frontini a caccia di nomi dell'epoca Michelini da mettere nelle sue liste

  • a
  • a
  • a

In piena attività per la formazione delle liste che la candideranno a sindaco c’è anche Chiara Frontini. Pure lei civica, come Scuderi, dal quale quest’anno potrebbero essergli sottratti un po’ di voti, se è vero che alle passate elezioni una parte della sua fortuna lei la costruì anche sul malcontento che serpeggia tra i commercianti per la situazione di degrado in cui versa il centro storico. Il problema è che quest’anno di liste sembra che ce ne saranno molte e dunque anche per la Frontini non è facile trovare tutti i candidati necessari per allestirne tre o quattro, come vorrebbe. Per questo motivo, con il suo staff, si sarebbe messa alla ricerca di nomi anche “noti”, non chiudendo più le porte, come fece nel 2018, a chi proveniva da precedenti esperienze. In particolare, secondo indiscrezioni, nei giorni scorsi sarebbe andata a bussare addirittura alla porta di alcuni ex consiglieri dell’amministrazione Michelini, nella fattispecie quelli della lista Oltre le mura. Da qualcuno avrebbe ricevuto però un netto no. D’altra parte, è il ragionamento, se uno non andava bene nel 2018 perché dovrebbe andar bene oggi.