Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, 35 posti per il servizio civile in Comune. Il bando a Civita Castellana. Come fare la domanda

Alfredo Parroccini
  • a
  • a
  • a

Il nuovo anno 2022 sarà caratterizzato dall’avvio di un importante progetto a favore dei giovani: il Servizio universale civile. A questo proposito l’Amministrazione comunale di Civita Castellana fa sapere che c’è tempo fino a mercoledì 26 gennaio 2022 alle ore 14, per partecipare al bando che consentirà ai giovani di tutta Italia di diventare operatori volontari di questo lodevole servizio.
“Tra gli enti aderenti all’iniziativa - spiega l’Amministrazione comunale falisca -, c’è anche il Comune di Civita Castellana che ha presentato tre programmi per un totale di 35 posti disponibili che riguarderanno principalmente attività culturali, sociali e di digitalizzazione istituzionale”.

 

Il bando è rivolto ai ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni (non compiuti al momento della presentazione della domanda) che, se ammessi, percepiranno 444,30 euro mensili per 25 ore di servizio settimanale. I progetti partiranno in primavera e dureranno un anno. Per chi fosse interessato a questo nuovo progetto, si può presentare la domanda online, tramite Spid, direttamente sulla piattaforma https://domandaonline.serviziocivile.it. Il bando completo è disponibile sul sito Politiche giovanili (clicca qui). 
“Si tratta di una buona opportunità per i ragazzi della nostra città – commenta con soddisfazione ed orgoglio il sindaco Luca Giampieri –. È possibile aderire al bando anche svolgendo un’occupazione saltuaria o studiando. I giovani avranno modo di dare il loro prezioso contributo in settori strategici del Comune e nelle scuole, familiarizzando nel frattempo con il mondo del lavoro”.
“I progetti attivati – aggiunge l’assessore alle politiche sociali, Carlo Angeletti , sono un ottimo banco di prova per chi desidera lavorare nel sociale. In cambio di un piccolo contributo mensile si fa del bene al prossimo con attività che promuoveranno forme di inclusione sociale concrete e autentiche”. 

 

E’ evidente che con una folta ed attiva squadra formata da ben 35 giovani, il Servizio civile universale rappresenterà per il Comune di Civita Castellana una vera e propria manna, che potrà garantire l’espletamento di numerosi servizi di carattere culturale, sociale e di digitalizzazione istituzionale, ora piuttosto carenti.
Per eventuali informazioni è possibile consultare il sito istituzionale del Comune, rivolgersi all’assessorato alle politiche sociali in orario di apertura al pubblico o alla Nomina srl, chiamando i numeri telefonici 0802146189 e 076527791.