Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, spaccio e furti. Controlli con l'elicottero e i cani a Civita Castellana: sequestrato hashish

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della Compagnia di Civita Castellana con le stazioni di Nepi, Monterosi e Orte supportati da un elicottero dell'elinucleo dei carabinieri di Roma Urbe e dai militari del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, per prevenire e controllare fenomeni di microcriminalità in vista delle imminenti festività; i servizi si sono sviluppati controllando a terra i principali assi viari dei Comuni interessati, supportati dall’alto dall’elicottero per monitorare anche eventuali assi stradali secondari e finalizzando i controlli a terra, su strada, unitamente alle unità cinofile a supporto di attività di perquisizioni personali e di autoveicoli.

Durante i controlli i Carabinieri delle Stazioni hanno effettuato 15 perquisizioni, controllando oltre 30 veicoli e circa 50 persone; tre persone sono state trovate, anche grazie all’ausilio delle unità cinofile, in possesso di alcuni grammi di hashish per uso personale e sono state segnalate alla prefettura di Viterbo.

 

A Orte un giovane è stato fermato perché, per altro già avvisato orale di pubblica sicurezza, è stato trovato all’interno del Comune di Orte nonostante avesse il divieto di ritorno presso quel Comune per fatti pregressi, quindi immediatamente è stato condotto in caserma e sottoposto a denuncia penale.