Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, ballavano senza mascherina. La polizia chiude discoteca

  • a
  • a
  • a

Viterbo, discoteca chiusa dopo un controllo della polizia sul rispetto delle norme anti Covid. Le attività di controllo sul territorio provinciale finalizzate a verificare il rispetto della vigente normativa per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali sono state  notevolmente intensificate a partire dallo scorso 6 dicembre a seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legge n. 172/2021 che ha istituito il "Green Pass rafforzato”.    

 

In particolare, nell’ambito degli specifici servizi dedicati ai locali di pubblico spettacolo, personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Viterbo ha riscontrato, durante un controllo presso una discoteca della provincia viterbese, alcune irregolarità nella compilazione del previsto documento di tracciamento dei clienti nonché la mancata osservanza dell’obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie previsto dalla vigente normativa, ad eccezione del momento del ballo.

 

Le suindicate violazioni, comportano anche la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per 5 giorni, sono state contestate al gestore del locale. Inoltre gli operatori hanno accertato ulteriori due violazioni amministrative nei confronti di altrettanti dipendenti di un’attività di vendita di materiale esplodente sprovvisti del necessario green pass.