Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, morta Giovanna Sapio. Aveva 105 anni ed era la nonna del capoluogo. Il sindaco: "Ci mancherà"

  • a
  • a
  • a

Addio a Giovanna Sapio, la nonna di Viterbo che è morta all’età di 105 anni. Era la donna più anziana residente nel capoluogo e tra qualche mese avrebbe raggiunto il traguardo dei 106 anni.

 


 

“Un grande dispiacere quando mi ha chiamato la nipote Simonetta. Mi mancherà molto quell'ormai tradizionale appuntamento per il giorno del suo compleanno. Il prossimo 3 marzo avrebbe compiuto 106 anni”, dice il sindaco Giovanni Arena che ha trasmesso un messaggio di cordoglio nel quale ricorda il rapporto con Giovanna Sapio. “In questi anni - scrive il primo cittadino - con la nipote abbiamo sempre organizzato un momento di festa, con torta, candeline e fiori, per festeggiare insieme i suoi compleanni. Era molto felice di questo rituale. Se ne è andata la nonna più anziana di Viterbo. Era una mia grande sostenitrice. La ricorderò con grande affetto. Lo stesso affetto che mi ha sempre dimostrato e di cui sarò sempre onorato. Giovanna era una donna allegra, con i suoi anni sulle spalle ma con una grande vitalità d'animo”. 

 

Infine Arena traccia un ritratto dell’anziana che si è spenta ieri: “Una donna semplice e al tempo stesso elegante. A tutti i suoi familiari, in particolar modo alla nipote Simonetta Cappelli, il mio più sentito e commosso abbraccio”.