Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cucine da incubo, Antonino Cannavacciuolo a Montefiascone. Ecco il ristorante scelto

Alessandro Quami
  • a
  • a
  • a

“Cucine da incubo” approda sul lungolago di Montefiascone. E’ il ristorante Onassis ad ospitare la troupe televisiva di Antonino Cannavacciuolo, il famoso chef che presenta la trasmissione sulle cucine di alcuni ristoranti o trattorie italiane da salvare.
Lo stesso Cannavacciuolo in questi giorni è a Montefiascone, come testimonia la visita di martedì al Mamma Pappa, l’osteria di largo del Plebiscito, davanti al palazzo comunale. “Emozionante sorpresa! Grazie Antonino chef, è stato un immenso onore e piacere”: è questo il post apparso martedì pomeriggio sulla pagina Facebook del ristorante Mamma Pappa. Dopo la visita il ristorante ha pubblicato anche le foto di Cannavacciuolo. 

 

Ieri mattina, mercoledì 17 novembre,  la troupe televisiva (anzi “crew”, come è scritto nelle magliette di chi lavora per allestire la scenografia all'interno del ristorante Onassis) era al lavoro. E non era possibile entrare nel locale, come i clienti fanno di solito. “Non si può entrare. Stiamo ristrutturando”, faceva sapere la squadra televisiva, senza però dire nulla di più. 
Insomma, nessuno vuole dire ufficialmente che l’Onassis sarà il teatro di una puntata di Cucine da incubo, ma è da fine ottobre che girano queste voci. 
Nel mese passato, peraltro, il locale sul lungolago falisco è stato chiuso per una disposizione amministrativa restrittiva, in seguito a dei controlli: “Locale chiuso dal 30/9/2021 al 30/10/2021 (ex articolo 4 del decreto legge numero 19 del 2020): ordinanza della prefettura di Viterbo numero 6337/2021W.A, datata 28/9/2021”. Questo si leggeva all’ingresso del locale sul lungolago, nell’ordinanza prefettizia resa esecutiva dalla compagnia dei carabinieri di Montefiascone. 
Ed è proprio in quei giorni che i proprietari dell’Onassis village, che da anni gestiscono la struttura, hanno pensato a Cannavacciuolo e a Cucine da incubo. 

 

In questi giorni lo chef campano è sulle rive del lago per ispezionare il ristorante nel suo aspetto estetico, igienico e valutare la qualità delle portate proposte. Poi, una volta che la sua troupe avrà “ristrutturato” la cucina e la sala, con un restyling generale che coinvolga anche il menù, osserverà il comportamento dello staff dell’Onassis durante il servizio per individuare gli errori commessi. Dopo di che si passerà alla registrazione della puntata che si potrà vedere su Sky Uno. Vale la pensa sottolineare che su 40 ristoranti delle quattro stagioni registrate a partire dal 2018, solo 6 ristoranti hanno chiuso definitivamente. Gli altri hanno ripreso la loro attività. Gli interessati a partecipare alla trasmissione possono candidarsi inviando una mail all'indirizzo [email protected] o scrivendo un messaggio al numero di telefono 3484758274. Si tratta di un primo contatto con la produzione per iniziare il processo di selezione.