Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo Covid, contagiati 21 under 12 compresa una bambina di 2 anni

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Il virus continua a imperversare tra i bambini creando sempre nuovi focolai. Ieri, martedì 16 novembre,  nella Tuscia si sono contate 82 persone positive al Covid-19: tra loro 27 minori con 21 under 12 che sono risultati positivi ai tamponi compresa una bambina di 2 anni. Tra i piccoli 9 vengono da Carbognano e sono legati al focolai scoppiato la scorsa settimana nelle aule e che ha costretto l’amministrazione comunale a chiudere la scuola dell’infanzia per una settimana a partire da lunedì scorso. Altri 9 bambini sono stati contagiati nel capoluogo. Dunque il virus continua a dilagare tra gli Under 12.
Per quanto riguarda i numeri in generale ieri, dati aggiornati alle 11 del mattino, si sono registrati 82 casi di positività al Covid-19: 26 a Viterbo, 12 a Carbognano, 7 a Bassano in Teverina, 5 a Nepi, 4 a Montalto di Castro, 4 a Vasanello, 3 a Canino, 3 a Civita Castellana, 3 a Montefiascone, 3 a Orte, 2 a Bagnoregio, 1 a Barbarano Romano, 1 a Caprarola, 1 a Fabrica di Roma, 1 a Gallese, 1 a Grotte di Castro, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Ronciglione, 1 a Sutri, 1 a Tarquinia, 1 a Vetralla. Di questi casi 53 sono riconducibili a catene di contagio già note tra le quali ci sono, per esempio, quelle della scuola di Carbognano o quella di Orte riconducile, all’origine, a una festa di compleanno. Altro 29 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Tra i contagiati ufficializzati ieri solo uno ha avuto bisogno del ricovero in ospedale. Dunque i ricoverati salgono a 21: 2 nella terapia intensiva Covid riaperta giusto un paio di giorni fa, 11 sono ricoverate nel reparto di malattie infettive e 7 in strutture Covid extra Asl.

 

 

I positivi nella Tuscia salgono a 729 dei quali 708 sono in convalescenza in casa.In totale, alle ore 11, i casi di positività al Covid-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 18060. Ieri è stata comunicata ai soggetti istituzionalmente competenti la fine del periodo di isolamento o la negativizzazione dal Covid-19 di 19 pazienti residenti nei seguenti comuni: 4 a Orte, 4 a Viterbo, 3 a Castel Sant’Elia, 2 a Oriolo Romano, 2 a Valentano, 1 a Canino, 1 a Faleria, 1 a Graffignano, 1 a Monterosi.

 

Sale a 16869 il numero delle persone negativizzate, 463 sono le persone decedute. Dall’inizio dell’emergenza Covid, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 215788 tamponi, 458 nelle tra lunedì e martedì. Stando ai dati che sono stati diffusi ieri mattina i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 23241.