Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo Covid, tamponi a tappeto nelle scuole di Orte. Classe in quarantena a Canino, chiude la mensa a Nepi

P. D. B.
  • a
  • a
  • a

Resta alta l’attenzione a Orte per il focolaio Covid divampato la scorsa settimana a causa di una festa di compleanno. Ieri, martedì 8 novembre, nel comune - stando al bollettino della Asl - ci sono stati altre tre casi, tra loro c’è un bambino, e due guariti. Dunque gli attualmente positivi restano 72 tra i quali circa 25 sono alunni delle scuole primarie. Scuole che restano aperte fatta eccezione per le quattro classi dove si sono registrati alunni positivi. Ieri la Asl è tornata a scuola e sono stati effettuati circa 30 tamponi che si aggiungono ai 125 effettuati nei giorni scorsi. “Finalmente stiamo raggiungendo la quasi totalità delle persone ‘rischio’ e le famiglie stanno rispondendo all’appello di sottoporsi al test”, dice il sindaco Dino Primieri. Nelle prossime ore dunque potrebbero esserci nuovi positivi. “La situazione ci preoccupa, ma stiamo cercando di tenerla sotto controllo”, conclude il primo cittadino.

 

Intanto il virus continua a causare problemi nelle scuole della Tuscia. All’istituto Paolo III di Canino una classe in quarantena per due casi di positività tra gli alunni. Attualmente pare che il cluster sia limitato, infatti su circa 22 alunni, la maggior parte dei quali ha eseguito il tampone il giorno successivo alla notizia della positività, pare che ci siano attualmente solo questi due casi positivi. Da quanto si è potuto apprendere alcuni ragazzi accuserebbero sintomi leggeri riconducibili sia al virus che a una banale influenza, ma non è ancora stata accertata l’eventuale positività. Da ieri 6 classi della scuola primaria in piazza del Comune a Nepi sono in Dad perché ci sono degli alunni positivi. “Si tratta principalmente delle classi a tempo pieno, quindi la mensa presso l’edificio della scuola primaria in piazza del Comune non sarà operativa fino al 14-15 novembre . Per quella data è previsto il rientro in classe degli alunni dopo essere stati sottoposti al tampone e risultato negativo”, ha spiegato il sindaco Franco Vita in un post pubblicato su Facebook.

 

 

Per quanto riguarda l’andamento dei contagi ieri la Asl, tramite il bollettino, ne ha ufficializzati altri 13: 5 a Viterbo, 3 a Orte, 2 a Vasanello, 1 a Castel Sant’Elia, 1 a Civita Castellana, 1 a Piansano. Nessuno è stato ricoverato in ospedale. Sono guariti  14 pazienti: 4 ad Acquapendente, 2 a Monterosi, 2 a Orte, 2 a Soriano nel Cimino, 1 a Bagnoregio, 1 a Bassano Romano, 1 a Nepi, 1 a Viterbo. 
Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 6 sono attualmente ricoverate presso una struttura Covid extra Asl, 12 sono ricoverate presso l’ospedale di Belcolle, 483 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 16748 il numero delle persone negativizzate, 463 sono le persone decedute.