Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Autostrada, morto tra Magliano e Orte nel pulmino ribaltato. La vittima è un calabrese. Dodici chilometri di coda verso Roma

  • a
  • a
  • a

E' un 56enne calabrese l'uomo deceduto nell'incidente avvenuto intorno alle 14 nel tratto dell'autostrada A1 tra Magliano Sabina e Orte. per cause che sono ancora da accertare un pulmino con 5 persone a bordo si è improvvisamente ribaltato al confine tra il Lazio e l'Umbria poco prima delle aree di parcheggio Sabina nel lungo rettilineo che sta all'altezza di Campitelli. Nello schianto ha perso la vita un uomo di 56 anni, V. L. le iniziali,  originario di un paese della provincia di Crotone, Sono rimaste ferite, una in maniera grave, altre quattro persone.

 

 

L'incidente è avvenuto un incidente nel tratto compreso tra Orte e Magliano Sabina in direzione Roma all’altezza del km 497,8. Nell’incidente autonomo un pulmino si è ribaltato, una persona ha perso la vita e altre quattro sono rimaste ferite. Sul luogo dell’evento sono intervenuti, i soccorsi sanitari e meccanici, i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia. Al momento il traffico transita su una corsia e si registrano 7 km di coda tra Orte e Magliano Sabina in direzione Roma. Per gli utenti che da Firenze sono diretti a Roma, si consiglia di uscire a Orte, percorrere la SP315 per Orte Scalo, successivamente la SP150 per Magliano Sabina e rientrare in A1 a Magliano Sabina. 

 

 

Questo l'aggiornamento di Autostrade per l'Italia delle16.34: "Sulla A1 Milano-Napoli tra Attigliano e Magliano Sabina verso Roma, si segnalano 12 km di coda in aumento, a seguito di un incidente ora risolto avvenuto all'altezza del km 498. Il traffico scorre su tutte le corsie disponibili. A chi viaggia verso Roma si consiglia di uscire ad Orte, percorrere la Strada Provinciale 315 per Orte Scalo-Gallese-Borghetto, successivamente la Strada Provinciale. 150 in direzione di Magliano Sabina, dove si può' rientrare in autostrada. Oppure si consiglia di uscire ad Orvieto, percorrere la Strada Provinciale 71 in direzione Montefiascone, quindi la Strada Statale 2 Cassia in direzione Viterbo, poi la superstrada Viterbo-Orte fino a raggiungere Orte e a seguire la Strada Provinciale 315 direzione Orte Scalo - Gallese - Borghetto e successivamente la Strada Provinciale 150 in direzione di Magliano Sabina dove si puo' rientrare in autostrada. Sul posto è presente il personale di Autostrade per l'Italia a monitorare la coda ed a velocizzare il deflusso dei veicoli".