Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, centenaria di Castel Sant'Elia isolata a causa di un guasto alla rete telefonica

Alf. Parr.
  • a
  • a
  • a

Castel Sant'Elia, in località San Lorenzo, in aperta campagna, la linea telefonica fissa WindTre non funziona e la signora Rosa, una centenaria che vive da sola, è rimasta isolata da un mese. Una situazione davvero incresciosa e grave che finora, nonostante le continue segnalazioni alla famosa compagnia telefonica, nessuno ha risolto. Anzi nessuno si è proprio visto.
“Parlando sia con l’operatore on line che con i gestori del negozio WindTre - spiega il vicino di casa della signora Rosa che è preoccupato per la situazione di isolamento che si è venuta a creare -, mi è stato riferito che è in corso un grosso guasto nella zona. E’ trascorso oltre un mese, ci aspettavamo francamente un intervento risolutore, invece la linea è ancora disattivata. Chiedo ai responsabili della WindTre di intervenire con urgenza perché la signora Rosa, seppure autonoma e vigile, non può ricevere né effettuare chiamate ai parenti, soprattutto in casi di emergenza e di necessità”.