Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, restauro delle fontane storiche. Affidato l'incarico preliminare

Daniela Venanzi
  • a
  • a
  • a

La ricognizione dello stato di salute delle fontane viterbesi era un progetto inserito nel programma elettorale, politico e amministrativo della giunta Arena. Un impegno che oggi l’assessora ai Lavori pubblici Laura Allegrini ha deciso di intraprendere grazie allo stanziamento di 17 mila euro. L'incarico è stato affidato alla ditta Art Novae di Emanuele Ioppolo che si dovrà occupare delle 18 fontane del territorio. Un lavoro delicato e necessario per poter poi cominciare con la vera e propria ristrutturazione.

 

“E’ un progetto indispensabile per Viterbo e non a caso lo avevamo già inserito nel nostro programma. Le fontane sono un patrimonio di inestimabile valore - afferma l’assessora - che non poteva essere dimenticato. Purtroppo, per quello che riguarda i lavori pubblici, prima di poter accedere ai finanziamenti ci sono una serie di incastri e di coincidenze che non dipendono solo dal Comune ma dalla Soprintendenza, dal Genio Civile e quindi non è soltanto una questione di soldi, che spesso non ci sono, ma anche di tempi e di contestualità. Tutti gli attori in campo devono muoversi in sincronia e non sempre questo è possibile. La prima fontana interessata - continua a spiegare Allegrini - con un importo derivante dall’avanzo di bilancio di 80 mila euro, sarà quella di piazza delle Erbe. Procederemo con il sistema utilizzato per le porte della città, una alla volta, passo dopo passo. L’importante è che questo cammino, con la ricognizione già affidata alla ditta incaricata, sia stato intrapreso. Restituiremo a Viterbo lo splendore di questi bellissimi monumenti”.

Ma quali sono le antiche strutture che saranno coinvolte da questi interventi? Ecco l’elenco nel dettaglio: Fontana Grande (piazza Fontana Grande), Fontana delle Erbe (piazza delle Erbe), Fontana del Gesù (piazza del Gesù), Fontana di San Pietro alla Rocca (piazza della Rocca), Fontana del Palazzo Vescovile (piazza San Lorenzo), Fontana di San Giovanni in Zoccoli (piazza Dante), Fontana di Santa Maria in Poggio della Crocetta (piazza della Crocetta), Fontana del Palazzo dei Priori (cortile Palazzo dei Priori), Fontana di San Tommaso detta della Morte (piazza della Morte); Fontana di San Faustino (piazza San Faustino), Fontana di Piano Scarano (piazza Fontana di Piano), Fontana Nova (piazza Campo Graziano, La Quercia), Fontana di piazza del Santuario (piazza del Santuario, La Quercia), Fontana del Borgo (piazza Castello, Bagnaia), Fontana del Pisciarello (piazza XX Settembre), Fontana di piazza Mariano Buratti (piazza Mariano Buratti, San Martino al Cimino), Fontana dell’Olmo (piazza Piccolomini, San Martino al Cimino), Fontana di piazza Piccolomini (piazza Piccolomini, San Martino al Cimino).