Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, elezioni comunali. Clamoroso a Corchiano: Battisti e Piegentili pari dopo riconteggio delle schede. Si rivota tra due settimane

  • a
  • a
  • a

Elezioni comunali, clamoroso a Corchiano. La sfida tra Gianfranco Piergentili e Bengasi Battisti è finita in parità. E' l'esito clamoroso di uno spoglio delle schede fiume che è durato dalle 15 di lunedì 4 ottobre fino a tarda notte. Ora dopo un passaggio in commissione l'esito sarà scontato: i cittadini di Corchiano saranno richiamati al voto tra 15 giorni per decidere il sindaco. E' stato un pomeriggio piuttosto movimentato nei seggi: dopo il primo conteggio delle schede - un testa a testa avvincente tra i due candidati - sembrava aver avuto la meglio Piergentili per soli due voti. Ma Battisti, visto lo scarto esile e la presenza di alcune schede contestate, ha chiesto un nuovo conteggio che è andato avanti fino quasi alle 23. Sono stati diversi i momenti di tensione e sono dovuti intervenire i carabinieri. Alla fine una volta ricontate le schede l'esito è stato un pareggio: le due liste hanno ottenuto lo stesso numero di voti. Dunque si profila un "ballottaggio" tra due settimane.