Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, in 23 su un camion senza mascherine per l'addio al celibato Multati dai carabinieri a Civita Castellana

Esplora:

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della Compagnia di Civita Castellana, nell’ambito di un servizio notturno di controllo del territorio hanno fermato e controllato un autocarro con a bordo 23 persone intente a festeggiare una serenata pre matrimoniale. I partecipanti, tutti assembrati sopra il cassone posteriore del mezzo, erano sprovvisti di mascherine ed erano accalcati.

Pertanto, il conducente e’ stato sanzionato per trasporto non autorizzato di persone - con conseguente fermo del veicolo, ritiro della carta di circolazione e multa di 432 euro - e sono state elevate complessivamente 23 sanzioni Covid.

 

Sempre i carabinieri di Civita Castellana, nell’ambito di un servizio predisposto coordinato, finalizzato al controllo dei locali pubblici in relazione al contrasto della diffusione del virus Covid-19  e della somministrazione di alcolici ai minori, i Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero un 40enne di origine pakistana residente in Civita Castellana, titolare di attivita’ commerciale, per aver somministrato bevande alcoliche a minori di anni 14, poiché è stato sorpreso nel suo locale a vendere alcolici a ragazzini.