Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, elezioni comunali a Orte. M5S e sinistra svelano il nome del candidato a sindaco

Sergio Nasetti
  • a
  • a
  • a

Orte, a poche ore dalla presentazione delle liste c’è curiosità sui nomi dei candidati a consigliere, ma anche sul nome del candidato sindaco della lista composta da M5S, Direzione Domani e indipendenti di sinistra, che lo riveleranno solo oggi pomeriggio, 3 settembre. Lo schieramento ieri si è limitato a rendere noto solo il simbolo e il nome della lista: Si può. L’appuntamento, per chi vuol saperne di più, è per oggi alle 18.30 al dopolavoro ferroviario, quando sarà anche illustrato il programma elettorale. 

 

“Innovazione, ambiente e progresso - si legge in un comunicato - sono i concetti cardine che hanno aggregato Direzione Domani, MeetUp 5 Stelle e persone indipendenti della sinistra ortana. Il nostro gruppo vuole rappresentare un’alternativa a quelle solite forze politiche che ormai sono diventate una caricatura imbarazzante dei termini ‘personalismo’ e ‘trasformismo’. Se per un verso l’ultima amministrazione comunale ha mostrato di non essere in grado di tenere unita la squadra di governo poiché carente di condivisione di idee e di collegialità, dall’altro vediamo che chi, giunto ormai alla sesta candidatura, ancora non è stato in grado di formare un suo successore tanto da imporre nuovamente il proprio nome”.
E ancora: “Riteniamo la nostra lista un’alternativa alle proposte presenti nel panorama politico locale, espressione di energie fresche e competenze certe che propongono una visione di politica diversa e più partecipata dalle nuove generazioni. Temi come l’innovazione tecnologica, lo sviluppo sociale ed economico, gli investimenti volti a promuovere il turismo attraverso i progetti intercomunali devono essere la base del nostro nuovo agire. Proponiamo una visione che abbia cura dell’ambiente ed il risparmio del suolo”.

 

Intanto, Orizzonte Comune, guidata dall’ex sindaco Angelo Giuliani, è partita in quarta aprendo allo Scalo Casa Orte, il primo punto di incontro e di ascolto con i cittadini e si ripropone di aprirne un’altro nel centro città e un’altro ancora a Petignano. La lista è anche molto attiva sui social. UniAmo Orte, la coalizione composta da Partito democratico, Idee Chiare e Orte Civica 2026, che candida a sindaco Dino Primieri, ha già comunicato che presenterà pubblicamente agli elettori la lista dei candidati venerdì 10 settembre alle ore 17.30 presso l’arena del dopolavoro ferroviario di corso Garibaldi ad Orte Scalo. Noi con Orte Futura di Giuseppe Fraticelli prosegue nel percorso di ascolto con le varie realtà del territorio. Dopo quello con le società sportive, nei giorni scorsi ha aperto un confronto pubblico con imprenditori e commercianti per conoscerne esigenze, difficoltà e prospettive future.