Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, carabiniere si uccide sparandosi un colpo in testa. Tragedia al comando provinciale

  • a
  • a
  • a

Tragedia nel pomeriggio di martedì 30 agosto al Comando provinciale dei carabinieri in via de Lellis a Viterbo. Un maresciallo dei carabinieri, cinquantenne si è ucciso sparandosi un colpo di pistola in testa. Secondo quanto riferisce il portale Infodifesa (leggi qui), l'uomo è stato trovato dai colleghi nel suo ufficio privo di vita. Il militare era in forza alla sezione amministrativa. Sono in corso degli accertamenti per ricostruire la dinamica. Le indagini sono in corso.

- IN AGGIORNAMENTO -