Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viterbo, spaccio. Senegalese arrestato in piazza Martiri d'Ungheria

  • a
  • a
  • a

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, durante un servizio perlustrativo attuato lungo le strade del capoluogo, hanno proceduto al controllo di un senegalese senza fissa dimora in piazza Martiri d’Ungheria che alla vista dei militari assumeva un atteggiamento nervoso senza apparente giustificazione. Immediatamente fermato e sottoposto a perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish già divisa in dosi ed è stato quindi tratto in arresto, considerato anche che aveva altri precedenti di polizia, e trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma. L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.